Siamo giunti fino a qui…
dove non si può, dove non si può!
Siamo arrivati proprio qui…
dove non si può, dove non si può!
E brinderemo e suoneremo…
dove non si può, dove non si può!
E poi passiamo anche da te,
anche da te!

Dove non si può, possiamo!
Dove non si può, dobbiamo!
Dove non si può, passiamo!
Capito?

Ci hanno detto che sbagliamo…
dove non si può, dove non si può!
Ci hanno detto: «Disturbate!»…
dove non si può, dove non si può!
Assaltando rideremo
E poi passiamo anche da te,
anche da te!

Dove non si può, possiamo!
Dove non si può, dobbiamo!
Dove non si può, passiamo!
Capito?

Non puoi fermare un fiume in piena…
dove passerò, dove passerò?
Puoi provarci a malapena…
dove passerò, dove passerò?
E se dopo ti fai male…
dove passerò, dove passerò?
Corri in questura e all’ospedale,
all’ospedale!

Dove non si può, possiamo!
Dove non si può, dobbiamo!
Dove non si può, passiamo!
Capito?

Breakfast!

Dove non si può, possiamo!
Dove non si può, dobbiamo!
Dove non si può, passiamo!
Dove non si può ci siamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloMostra i commenti sul post