Zeta taglia mani
e taglia pure la testa
Zero in picchiata
come un punto di partenza
Alfa il coraggio,
prevede la coerenza!

Zeta come nero,
come incubo e vendetta
Zero come bianco,
come ghiaccio su foresta
Alfa come rosso,
sono sangue, sono vetta!

Così brucio come posso!
Zetazeroalfa: nero bianco rosso!
Nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso!

Così brucio come posso!
Zetazeroalfa: nero bianco rosso!
Nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso!

Zeta come Zündapp,
la mia motocicletta
Zero come a scuola
ti mettevano in condotta
Alfa nuova luce,
rinasce dal tuo pianto!

Zeta come nero,
come abisso, come drappo
Zero come bianco,
come nebbia, come strappo
Alfa come rosso,
come alba, come giorno!

Così brucio come posso!
Zetazeroalfa: nero bianco rosso!
Nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso!

Così brucio come posso!
Zetazeroalfa: nero bianco rosso!
Nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso!

Zeta: torni a casa
con le ossa tutte rotte
Zero come sparo
in mezzo al cuore della notte
Alfa come ciclo
e rinizia nuova sorte!

Zeta come nero,
come sotto in fondo al mare
Zero come bianco,
vedi quanto senti male?
Alfa come rosso,
così brucio come posso!

Così brucio come posso!
Zetazeroalfa: nero bianco rosso!
Nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso,
nero-bianco-rosso!

Così brucio come posso!
Zetazeroalfa: nero bianco rosso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloMostra i commenti sul post